23 May 2018

Blog

23 Mag 2018

Sei il leader di un gruppo? Quali sono i tratti che caratterizzano un buon leader? Alcune persone nascono leader, altri invece hanno bisogno di tempo ed esperienza.

Essere un leader non è facile, come non lo è qualsiasi altro ruolo che preveda la gestione delle persone. È vero che non si diventa grandi leader dall'oggi al domani. Ma è anche vero che esistono alcuni meccanismi che possono aiutare. Il tuo obiettivo è quello di migliorare come leader del tuo gruppo? Puoi raggiungerlo seguendo o perfezionando alcune regole essenziali. Noi di Luxe Talent le abbiamo raccolte per darti la possibilità di metterle in pratica fin da subito. Prendi nota!

 

La comunicazione è un elemento chiave

Innanzitutto, un buon leader deve possedere doti di buon comunicatore. Deve essere in grado di comunicare in maniera chiara i punti di vista e le strategie personali, ma anche quelle dell'impresa. Come leader, è molto importante che tu chiarisca fin dall'inizio le aspettative che riponi nel tuo gruppo. Si tratta del miglior metodo per evitare le incomprensioni.

 

Imparare ad ascoltare

Un buon leader deve essere un buon comunicatore, ma deve anche sapere ascoltare. L'ascolto attivo è una componente fondamentale del ruolo di leader. Ascolta le critiche e i suggerimenti del tuo gruppo e riflettici sopra. Ciò contribuirà anche al tuo sviluppo personale.

 

Il leader insegna con il buon esempio

A causa delle responsabilità insite nel suo incarico, il leader è sottoposto a continue valutazioni, sia degli impiegati che dei superiori. Ma, come dice il proverbio: contano più gli esempi che le parole. Per cui, dai il buon esempio e agisci in modo responsabile. In questo modo otterrai il rispetto dei tuoi collaboratori e sarai per loro un esempio da seguire.

 

Sfrutta l'empatia

Nel momento in cui assumi il ruolo di leader, è normale che tu stabilisca alcuni limiti con i tuoi collaboratori. Ma, allo stesso tempo, dovrai anche essere in grado di comprendere le loro emozioni, nonché i loro punti forti, le limitazioni e il potenziale, e saperle canalizzarle. Incoraggia le doti dei tuoi impiegati e rifletti sui vantaggi che possono apportare al gruppo nel suo insieme e all'impresa.

 

Gestisci le tue emozioni

Come già accennato nel punto precedente, un buon leader sa come gestire le emozioni del gruppo, ma anche le proprie. Un leader emotivamente intelligente non si fa trascinare dallo stress. Al contrario, valuta le situazioni con calma per risolverle in modo efficiente. Inoltre, un leader non affronta il fallimento con rabbia o frustrazione, ma, nuovamente, riflette sulle ragioni che lo hanno causato e agisce di conseguenza.

 

Impara a delegare

Essere un leader non significa assumersi tutte le responsabilità personalmente. I migliori leader sanno quando è giunto il momento di delegare. Abbi fiducia nei tuoi collaboratori e delega alcune responsabilità: anche loro si sentiranno più valorizzati.

E poi, pensa a una persona di cui ti fidi, che ammiri e a cui puoi rivolgerti nei momenti difficili per chiedere aiuto e consiglio. Ricorda che nessun leader sa tutto, per cui è normale che si faccia consigliare.

 

Impara dai tuoi errori e analizza le tue decisioni

Tutti ci possiamo sbagliare, l'importante è imparare la lezione. Fai attenzione a non commettere lo stesso errore due volte, e basa le tue prossime decisioni sulla tua esperienza, sui dati e sull'analisi. I migliori leader sanno coniugare l'esperienza personale e i dati per sostenere le proprie azioni.

 

Un buon leader non smette mai di imparare

Se ciò è vero per qualsiasi persona, lo è ancora di più nel caso di un leader. Un buon leader deve essere sempre al corrente delle nuove tendenze e degli strumenti disponibili nel suo settore. Inoltre, dovrà essere aperto a nuove idee e a nuovi incarichi.

Essere il leader di un gruppo non è facile, ma questi consigli ti aiuteranno a diventare il tipo di leader che desideri essere. Prenditi il tempo necessario per lavorare su questi aspetti. Probabilmente dovrai avere pazienza ed attendere, ma alla fine vedrai i risultati del tuo sforzo e avrai acquisito le abilità essenziali per gestire le situazioni da vero leader

Indietro